Politica della Qualità

ACCADEMIA TECNICHE NUOVE intende fare della qualità dei servizi offerti, della soddisfazione dei propri clienti e dell’innovazione dei servizi proposti i punti di forza e di promozione del proprio lavoro.

ACCADEMIA TECNICHE NUOVE si impegna a rafforzare questa politica attraverso lo sviluppo ed il mantenimento di un efficace ed efficiente Sistema di Gestione per la Qualità.

A tal fine, la Direzione intende assicurare il perseguimento del suddetto obiettivo attraverso le seguenti strategie:

  • LA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE È SEMPRE IL NOSTRO OBIETTIVO PRIMARIO: l’attenzione al cliente deve essere sempre al centro del nostro operare, la puntuale rilevazione della sua soddisfazione il principale indicatore di performance della ns. attività.
  • INNOVATIVITÀ DEI SERVIZI E DELLE SOLUZIONI PROPOSTE: dinamicità, relazioni con il mondo della ricerca e dell’innovazione, sviluppo di soluzioni innovative.
  • QUALITÀ DEL SERVIZIO OFFERTO: la qualità del nostro servizio passa attraverso le capacità dei nostri collaboratori. Massima attenzione ai profili dei nostri collaboratori, alla loro selezione, formazione e alla costruzione di uno spirito di gruppo. ACCADEMIA TECNICHE NUOVE DEVE SEMPRE PUNTARE ALL’ECCELLENZA.
  • Rispetto dei requisiti del sistema di gestione: L’ORGANIZZAZIONE PORTA EFFICIENZA ED È GARANZIA DI QUALITÀ.
  • Miglioramento continuo: il miglioramento continuo è alla base della nostra crescita. MOLTO SEMPLICEMENTE LAVORARE BENE È LA NOSTRA STRATEGIA.
  • Pianificazione strategica e leadership: PIANIFICAZIONE, MONITORAGGIO, AZIONE È IL PROCESSO DELLA NOSTRA QUALITÀ.

La Direzione, inoltre, ha attivato la gestione del rischio integrata in tutti i processi di Accademia Tecniche Nuove. Un continuativo monitoraggio e una costante analisi dei rischi e delle relative misure, sono un presupposto imprescindibile per il successo aziendale

Il vertice aziendale crede profondamente in questo e si impegna a diffondere e promuovere la qualità a tutti i livelli dell’organizzazione.

 

                                                                                                           La Direzione

 

Emesso il 13/07/2018