Radioprotezione in odontoiatria: il corso ECM che fa per te

Indice dell'articolo

Corso ECM radioprotezione in odontoiatria: come scegliere quello corretto? L’aggiornamento obbligatorio in materia di radioprotezione in odontoiatria, previsto dal D.Lgs, 187/2000, con l’entrata in vigore del D.Lgs. 101/2020 (art. 162), si assolve attraverso un corso o più corsi ECM accreditati con l’obiettivo formativo specifico «Radioprotezione del paziente». I crediti da acquisire in Radioprotezione devono corrispondere, per gli odontoiatri, ad almeno il 15% dei crediti del proprio obbligo formativo triennale.

Sei in regola in materia di radioprotezione? 

Partiamo da 15, il primo numero “importante” per fare chiarezza: gli odontoiatri devono acquisire crediti in materia di radioprotezione per almeno il 15% dell’obbligo formativo individuale triennale.

NOTA: I crediti da Radioprotezione sono obbligatori e vanno acquisiti anche se si ha già soddisfatto l’obbligo formativo triennio con corsi su altri argomenti.

Come verificare il proprio obbligo formativo triennale?

Come calcolare i crediti da acquisire in Radioprotezione? Per fare chiarezza abbiamo pensato per te una guida gratuita con tutto quello che devi sapere e che puoi scaricare gratuitamente

Il corso ECM Radiologia odontoiatrica e radioprotezione

Il corso ECM dedicato alla radioprotezione in odontoiatria di Giovanni Pasceri, Francesco Pradella, Federica Sartorato, Marco Scarpelli, Angelo Vannella, accreditato per 18 ECM.

Scopo del corso è fornire il quadro normativo vigente e le informazioni necessarie del corretto utilizzo delle radiazioni ionizzanti sulla base dell’esigenza clinico-diagnostica odontoiatrica. Ci si prefigge di affinare le conoscenze nell’ambito della radioprotezione al fine di eseguire le radiografie utili dopo una attenta anamnesi clinica, l’informazione consapevole al paziente e l’acquisizione del consenso informato.

Il corso focalizza anche l’attenzione sugli aspetti pratici sul come prescrivere, leggere e interpretare correttamente le immagini radiografiche odontoiatriche.
Inoltre, saranno analizzati gli aspetti medico legali e la gestione e conservazione della documentazione radiologica.

Per sapere di più su questo corso clicca il pulsante qui sotto!

Il corso ECM Radioprotezione in odontoiatria

Lo scopo del corso di Cesare Benetti, Guido Pedroli, accreditato per 5 ECM, è fornire il quadro normativo vigente, le nozioni sulla fisica delle radiazioni e le informazioni necessarie del corretto utilizzo delle radiazioni ionizzanti sulla base dell’esigenza clinico-diagnostica odontoiatrica in ambito ortodontico, conservativo, endodontico, chirurgico-implantologico, pediatrico.

Approfondire tutte le tematiche sulla radioprotezione quali la giustificazione, l’appropriatezza e l’ottimizzazione delle dosi al paziente anche alla luce delle novità tecnologiche e dall’evoluzione delle apparecchiature.

L’odontoiatra attraverso il corso affina le conoscenze nell’ambito della radioprotezione al fine di eseguire le radiografie utili dopo una attenta anamnesi clinica, l’informazione consapevole al paziente e l’acquisizione del consenso informato.

Per sapere di più su questo corso clicca il pulsante qui sotto!

Corso ECM radioprotezione in odontoiatria: una proposta vantaggiosa

Se hai necessità di acquisire più crediti in materia di radioprotezione in odontoiatria potrebbe interessarti l’acquisto di entrambi i corsi. In questo caso potrai approfittare della promozione dedicata.

Hai dei dubbi sulla normativa in materia di radioprotezione? Scarica la guida gratuita!

Radioprotezione in odontoiatria: il corso ECM che fa per te - Ultima modifica: 2022-10-24T12:22:48+02:00 da Letizia Vincentelli

Articoli
correlati

L’odontoiatria conservativa è una disciplina che riveste un ruolo…