Chat with us, powered by LiveChat

Il Decreto legislativo 81/08, altrimenti conosciuto come Testo Unico per la sicurezza dei Lavoratori, ha introdotto diverse novità, soprattutto relativamente ai cantieri temporanei e alla figura di coordinatore per la sicurezza. Successivamente integrato con il decreto correttivo n. 106/2009, è la più recente normativa di riferimento per quanto concerne la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro. Vediamo quindi l’aggiornamento e come si calcola il quinquennio di aggiornamento per il coordinatore della sicurezza nei cantieri.

Quando è entrato in vigore l’obbligo di aggiornamento per il coordinatore della sicurezza nei cantieri?

L’obbligo di aggiornamento quinquennale per i coordinatori della sicurezza nei cantieri decorre dal 15 maggio 2008, cioè la data di entrata in vigore del D. Lgs n.81/2008, il Testo Unico per la salute e sicurezza sul lavoro.

Il testo specifica chiaramente che “È previsto l’obbligo di aggiornamento a cadenza quinquennale della durata complessiva di 40 ore”.

Quali sono le scadenze previste per l’aggiornamento?

Come si calcola quindi il quinquennio di aggiornamento per il coordinatore della sicurezza nei cantieri?

In tale decreto è specificato che “Per coloro che hanno conseguito l’attestato prima dell’entrata in vigore delpresentedecreto, l’obbligo di aggiornamento decorre dalla data di entrata in vigore del medesimo decreto”.

Da questo assunto ne consegue che tutti coloro che sono stati abilitati alla figura di coordinatore per la sicurezza prima dell’entrata in vigore del D.Lgs n. 81/2008 (quindi con l’ex 494/96), la prima scadenza per l’obbligo di aggiornamento era il 15 maggio 2013.

Tale termine ha sancito il termine del primo quinquennio valido per l’aggiornamento solo per coloro hanno conseguito l’abilitazione prima del decreto.

Il secondo quinquennio dunque è terminato il 15 maggio 2018.

La situazione cambia invece per coloro che sono stati abilitati dopo l’entrata in vigore del decreto. In tale caso, il professionista ha cinque anni di tempo dalla data di abilitazione per maturare le 40 ore di aggiornamento obbligatorio.

Scopri l’aggiornamento per coordinatori della sicurezza nei cantieri

Vuoi rimanere aggiornato ed in regola per continuare ad esercitare il ruolo di coordinatore della sicurezza nei cantieri? Allora componi il tuo pacchetto di 40 ore per l’aggiornamento quinquennale ad un prezzo vantaggioso scegliendo dal nostro catalogo: clicca sul pulsante qui sotto!