Odontoiatria conservativa

Oggi l’odontoiatria conservativa ha raggiunto livelli di trattamento minimamente invasivi, con l’obiettivo di ripristinare le parti compromesse del dente senza ricorrere alla completa demolizione dello stesso. Mediante otturazioni, ricostruzioni o intarsi è possibile per l’Odontoiatra occuparsi del restauro del singolo dente danneggiato da carie o traumi.

 

Visualizzazione del risultato singolo

Ti interessano i Corsi de Il Dentista Moderno?

Iscriviti e ricevi articoli, guide, novità e offerte speciali nella tua casella di posta!

Grazie per esserti iscritto alla nostra lista! D'ora in poi riceverai i nostri articoli via e-mail. Buona lettura! :-)